Migranti in salvo in Guatemala

Sabato la polizia del Guatemala ha soccorso 126 migranti chiusi all’interno del rimorchio di un camion abbandonato.

È successo lungo la strada tra le città di Nueva Concepción e Cocales.

Probabilmente i migranti – più di cento provenienti da Haiti, alcuni altri dal Nepal e dal Ghana – erano saliti sul camion fidandosi di trafficanti di esseri umani che avevano promesso di portarli negli Stati Uniti passando attraverso il Messico.

La polizia ha fornito loro aiuti di primo soccorso e poi li ha portati in un centro di accoglienza: saranno poi riportati in Honduras, il paese dell’America centrale da cui si ritiene fossero arrivati.

Fonte: Articolo de il Post, 10/10/21. Foto: Meteoweek

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *