Autoproclamazione primo ministro in Myanmar

Autoproclamazione primo ministro in Myanmar

Domenica primo agosto Min Aung Hlaing, il generale che lo scorso primo febbraio aveva guidato il colpo di stato in Myanmar, si è autoproclamato primo ministro e ha detto che lo stato di emergenza introdotto nel paese dopo il golpe potrebbe essere esteso fino all’agosto del 2023. In un discorso trasmesso sulla […]

Read More
Sacerdoti arrestati in Myanmar

Sacerdoti arrestati in Myanmar

Non si fermano le retate dei militari anche dentro monasteri buddisti e residenze private di preti cattolici. Continuano gli arresti e gli interrogatori. In tutto il Myanmar dilaga un clima di paura e oppressione. Sabato 12 giugno, una residenza di sacerdoti cattolici e un monastero buddista nell’arcidiocesi di Mandalay sono […]

Read More
A Yangon, in Myanmar

A Yangon, in Myanmar

Avevano avvertito la popolazione di possibili attacchi contro le autorità militari: così un gruppo che si oppone alla giunta militare birmana avrebbe messo a segno sei esplosioni a Yangon. La notizia riportata dai media locali attribuirebbe la paternità degli attacchi a uno dei gruppi che si sono armati contro i […]

Read More
Myanmar: metà della popolazione vive con 1 dollaro al giorno

Myanmar: metà della popolazione vive con 1 dollaro al giorno

Povertà raddoppiata, crollo verticale dei già bassi redditi familiari e disoccupazione, servizi pubblici, compresi quelli sanitari, praticamente fermi: la Birmania sta facendo un salto indietro di 16 anni, annullando in pochi mesi i progressi sociali ed economici fatti dalla fine della dittatura militare, gravata dall’effetto combinato della pandemia di Covid-19 […]

Read More
Migliaia di sfollati in Myanmar

Migliaia di sfollati in Myanmar

Più di 12mila sfollati sono fuggiti dai raid aerei effettuati nei giorni scorsi dall’esercito birmano, ha assicurato sabato una fazione etnica ribelle, deplorando anche “molte vittime” e “la distruzione di scuole e villaggi”. Mentre, secondo media locali, almeno cinque manifestanti anti-golpisti sono rimasti uccisi questa mattina in scontri con le forze di sicurezza. Tre […]

Read More
Tecnologia occidentale e repressione in Myanmar

Tecnologia occidentale e repressione in Myanmar

“In questi anni l’esercito del Myanmar e le forze di sicurezza sotto il loro controllo hanno costruito un arsenale tecnologico imponente che stanno usando nella brutale repressione contro i manifestanti”. A denunciarlo è l’organizzazione Justice for Myanmar (Jfm), che ha raccolto documenti ufficiali del ministero degli Affari interni e quelli del ministero dei Trasporti […]

Read More