Aggiornamento dal Centro MilFlores di ottobre 2021

In questo mese i ragazzi hanno studiato i sistemi di agricoltura biologica trattando il tema  “Giovani determinati a proteggere l’ambiente”. Hanno partecipato 14 ragazze e 10 ragazzi.

Si è parlato dell’importanza del rimboschimento, azione efficace per combattere il cambiamento climatico e del fatto che la flora e la fauna sono vitali per la sussistenza del pianeta e degli esseri umani. Tutti i giovani hanno partecipato alle attività nel Centro Milflores, hanno piantato 50 piante di mogano e 50 di manchiche.

Il messaggio conclusivo dell’attività è stato: “piantando alberi, si contribuisce a migliorare l’ambiente”.

Continua l’esercitazione nella preparazione del pane. Per alcuni c’è ancora un po’ di strada da fare ma solo esercitandosi costantemente acquisiranno più esperienza. Si sono prodotte 298 pagnotte, tutte consumate dai giovani che hanno smesso quindi di comprare il pane.

 

 

In questo mese si è concluso l’anno scolastico 2021. Tutti gli studenti sono stati promossi a pieni voti e ci sono state diverse attività alle quali hanno partecipato anche i genitori dei ragazzi. Tutti erano emozionati, ridevano e piangevano di gioia. Si è celebrata la festa della consegna dei diplomi per 4 ragazzi, 2 ragazzi e 2 ragazze. Tre ragazzi più piccoli invece hanno terminato il terzo anno di scuola elementare ed entreranno in un percorso differenziato.

Per concludere in allegria l’anno scolastico, siamo andati in una spiaggia chiamata Chechenal. I ragazzi hanno trascorso una bellissima giornata di relax.

Si è poi tenuta la celebrazione eucaristica di ringraziamento per l’anno 2021, per tutto ciò che è stato ricevuto, condiviso, per i donatori, per tutte quelle persone che hanno contribuito al bene dei giovani del Centro MilFlores. A celebrare è venuto il sacerdote di Paxcamán.

Siamo molto felici di condividere con voi che uno dei nostri giovani del quinto anno, un commercialista, è arrivato al secondo posto accademico alla Genesis School.

Il Centro Educativo Cristiano Génesis de Paxcamán, ringrazia profondamente “Progetto Continenti” per aver permesso ai ragazzi di dipomarsi. Anche i genitori sono grati per il sostegno dato ai loro figli nel 2021.

Infine, l’istituto San Bonifacio ha donato una torta per celebrare i compleanni dei ragazzi che sono nati tra luglio e dicembre.

Tra le attività previste per il prossimo mese ci sarà l’organizzazione di alcune visite di genitori interessati alle borse di studio per l’anno 2022 e  visite ad alcune famiglie della comunità Paxcamán  che si trovano in situazioni difficili.

Ci sono state delle difficoltà di connessione con la piattaforma e-learning WE-LEARN, ma si richiede aiuto per il prossimo anno perché l’apprendimento sulla piattaforma è importante per i ragazzi. Si avrà bisogno anche di altri computer. Ne sono stati donati un paio ma non funzionano.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *