Il debito di El Salvador a causa del crollo del bitcoin

Il debito di El Salvador a causa del crollo del bitcoin

Il crollo delle criptovalute registrato nei giorni scorsi rischia di fare una vittima illustre: lo stato di El Salvador. Su iniziativa del suo presidente, meno di un anno fa El Salvador aveva adottato Bitcoin come moneta ufficiale a fianco del dollaro statunitense e del colòn (spendendo 105 milioni di dollari per acquistare la […]

Read More
Durante lo stato di emergenza in El Salvador oltre 26.700 arresti

Durante lo stato di emergenza in El Salvador oltre 26.700 arresti

Il ministro della Sicurezza di El Salvador, Gustavo Villatoro, ha riferito che dal 26 marzo all’8 maggio 26.755 persone sono state arrestate nell’ambito dello stato di emergenza per la controversa “guerra alle bande criminali” portata avanti dal governo del presidente Nayib Bukele. Secondo quanto riferito in una intervista citata su […]

Read More
In El Salvador è ancora stato di emergenza

In El Salvador è ancora stato di emergenza

Il presidente del Salvador, Nayib Bukele, si prepara a chiedere una proroga dello stato di eccezione che per quasi un mese ha permesso di sferrare una lotta senza quartiere alle organizzazioni criminali. Un regime che dal 27 marzo ad oggi ha consentito alle forze di sicurezza di arrestare oltre 16 mila […]

Read More
La violenza delle organizzazioni criminali in El Salvador

La violenza delle organizzazioni criminali in El Salvador

Il 27 marzo 2022 l’assemblea legislativa del Salvador, su richiesta del presidente Nayib Bukele, ha proclamato lo stato d’emergenza per un mese con l’obiettivo di contrastare le violenze delle organizzazioni criminali, accusate di aver compiuto più di sessanta omicidi in un solo giorno. Il 26 marzo infatti per il paese centroamericano […]

Read More
Stato di emergenza in El Salvador

Stato di emergenza in El Salvador

Il presidente di El Salvador, Nayib Bukele, ha chiesto all’Assemblea nazionale di decretare lo stato di emergenza, alla luce dell’aumento degli omicidi registrati nel fine settimana. Le strade di San Salvador, la capitale dello Stato centroamericano di El Salvador, sono da ieri pattugliate da soldati armati e muniti di giubbotti antiproiettile. […]

Read More
Le reliquie dei martiri in El Salvador

Le reliquie dei martiri in El Salvador

La mattina del 20 gennaio, il Museo dei Martiri ha consegnato la reliquia di padre Rutilio Grande alla Commissione che cura la Beatificazione prevista sabato 22 gennaio. Si tratta di un fazzoletto che il sacerdote portava con sé il giorno del suo assassinio. È fatto di tela bianca e linee verdi. […]

Read More
In El Salvador i difensori dei diritti umani sotto attacco

In El Salvador i difensori dei diritti umani sotto attacco

I telefoni di decine di giornalisti e sostenitori dei diritti umani di El Salvador sarebbero stati ripetutamente hackerati con lo spyware Pegasus nell’ultimo anno e mezzo, secondo quanto svelato il 12 dicembre da Citizen Lab dell’Università di Toronto, citato da Associated Press. Riferendo le sue ultime scoperte sull’uso dello spyware Pegasus dell’azienda […]

Read More
L’illusione del criptoentusiasmo in El Salvador

L’illusione del criptoentusiasmo in El Salvador

Nayib Bukele Ortez, classe 1981, è un personaggio a dir poco controverso. Imprenditore espulso dal partito di sinistra Fronte Farabundo Martí per la Liberazione Nazionale e tycoon dei media, è stato eletto presidente di El Salvador alle elezioni del 2019 come indipendente, sostenuto in realtà da un partito nato a […]

Read More
Odore di dittatura in El Salvador

Odore di dittatura in El Salvador

In El Salvador le misure repressive aumentano ogni giorno. Era il 2014. Tornavo in El Salvador dopo dieci lunghi anni, in cui però avevo continuato a seguire da lontano il paese centroamericano. In un incontro con giovani internazionalisti e salvadoregni, tutti sono concordi: il sindaco poco più che ventenne di Nuevo Cuscatlán ha […]

Read More
Aborto ancora penalizzato in El Salvador

Aborto ancora penalizzato in El Salvador

Dal governo sempre più dittatoriale di Nayib Bukele non ci si poteva certo aspettare un particolare riguardo per i diritti delle donne. Ma non può non impressionare il fatto che, mentre la «marea verde» per il diritto all’aborto sicuro e gratuito si estende per tutta l’America latina ottenendo risultati in […]

Read More